menu Menu

L’arte svelata (2017)

L’arte svelata accompagna il lettore alla “scoperta” delle grandi opere d’arte del passato e del presente, grazie a una scrittura sempre chiara e coinvolgente che fa del testo un vero e proprio “racconto dell’arte”.

Arricchiscono il manuale due volumi che rappresentano una novità nel panorama editoriale: La fabbrica dell’Architettura (allegato al vol. A), una introduzione agile e completa al mondo della architettura, dal disegno architettonico alle tecnologie del costruire, e Cittadini dell’Arte (allegato al vol. C), per approfondire il mondo dei Beni Culturali e le relative professioni.

L’arte svelata è articolato in moduli divisi in capitoli; per ogni modulo il capitolo iniziale fornisce un adeguato inquadramento storico e culturale del periodo o dell’artista, nel caso di capitoli monografici. Nel corso della trattazione è sempre centrale l’analisi delle opere, illustrate con immagini di grande leggibilità per dimensioni e qualità grafica. I maggiori capolavori, inoltre, sono ulteriormente messi a fuoco nelle schede Il punto sulle opere, e, per le opere architettoniche, con il sussidio di piante e di disegni tecnici.

Nei capitoli ricorrono approfondimenti sulle tecniche artistiche e architettoniche (Il punto sulle tecniche), schede sui Siti Unesco e un apparato didattico che accompagna lo studente nella verifica e nel consolidamento delle competenze e conoscenze, potenziato, sul Web, dalla didattica interattiva.

Novità! In allegato al volume A:
LA FABBRICA DELL’ARCHITETTURA. Disegno, materiali, tecnologia fornisce agli studenti i giusti strumenti per approcciare meglio la materia architettura, con:

  •  introduzione al disegno architettonico e alla geometria; presentazione dei principali materiali e delle componenti strutturali di un edificio e approfondimento sulle tecnologie del costruire, per poter rispondere alle domande “come sta in piedi un edificio? e perché?”;
  •  set di analisi grafiche di esemplari monumenti architettonici e di schede tecniche: In geometriaIn geometria descrittivaIn fisica;
  •  box Riepilogando (per fare il punto sulle conoscenze acquisite), schede Leggiamo insieme (per l’acquisizione delle competenze) e attività didattiche Laboratorio delle competenze (per la verifica).

Novità! In allegato al volume C:
CITTADINI DELL’ARTE. Beni culturali, arte e territorio offre allo studente gli strumenti per scoprire, leggere e valorizzare il nostro passato e il nostro territorio ed esplorare le possibilità lavorative nel settore dei Beni Culturali:

– nella prima parte, capitoli specifici dedicati a discipline attinenti il mondo dei Beni Culturali e ai relativi mestieri (archeologia, restauro, musei, paesaggio, legislazione e tutela, i nuovi mestieri dei Beni Culturali) si chiudono con una scheda di formazione e lavoro e un laboratorio delle competenze;

– nella seconda parte, ventidue Itinerari d’arte svelano l’Italia meno conosciuta dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.


Previous page Next page

keyboard_arrow_up